Migliori libri di Renzo De Felice – Classifica Giugno 2024

Renzo De Felice è stato uno dei più importanti storici italiani del XX secolo e si è dedicato principalmente allo studio del periodo fascista. La sua vasta produzione letteraria spazia dalla biografia di Benito Mussolini alla ricostruzione storica dell'epoca, analizzando in modo approfondito gli aspetti politici, sociali ed economici dello Stato fascista.

Le opere di De Felice sono considerate fondamentali per comprendere il fenomeno del Fascismo e l'evoluzione dell'Italia durante quel periodo. Il suo approccio critico e scientifico ha contribuito a svelare molte delle contraddizioni e degli elementi osceni legati al regime fascista, offrendo una chiave di lettura basata sui fatti e sulla rigore della ricerca storica.

I migliori libri di Renzo De Felice: recensioni🔝

✓ libro consigliato

Autore: De Felice, Renzo

  • Data di pubblicazione: 10/02/2020
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 688
  • Data di pubblicazione: 10/02/2020
  • ASIN: 8806245457
  • Editore: Einaudi

Il libro "Storia degli ebrei italiani sotto il fascismo" scritto da Renzo De Felice è senza dubbio un testo fondamentale per comprendere la tragica situazione degli ebrei italiani durante il periodo del regime fascista. L'autore, rinomato storico italiano, dimostra una grande competenza e autorità nel trattare questo argomento delicato e complesso.

L'opera si distingue per l'approfondimento storico accurato e dettagliato, supportato da una vasta ricerca documentale. De Felice analizza con precisione le politiche discriminatorie adottate dal regime fascista nei confronti della comunità ebraica italiana, evidenziando le leggi razziali del 1938 che portarono a una serie di restrizioni in vari ambiti della vita quotidiana degli ebrei.

Inoltre, l'autore offre la lettura di testimonianze dirette di sopravvissuti alla Shoah, rendendo così il libro ancora più coinvolgente ed emotivamente toccante. La sua prosa fluida e convincente trasmette al lettore la drammaticità dell'esperienza vissuta dagli ebrei italiani durante quel periodo buio della storia, mantenendo al contempo uno stile accademico che rende l'opera accessibile anche a coloro che non sono esperti di storia.

16,15€ 17,00€ 
Amazon.it

Autore: De Felice, Renzo

  • Data di pubblicazione: 06/10/1997
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 159
  • Data di pubblicazione: 06/10/1997
  • ASIN: 8842053716
  • Editore: Laterza

Il libro "Intervista sul fascismo" di Renzo De Felice offre un'analisi dettagliata e approfondita del periodo storico caratterizzato dalla presenza del regime fascista in Italia. L'autore dimostra una straordinaria competenza e autorità nel trattare il tema, riportando fatti storici e testimonianze di prima mano che offrono una panoramica completa dell'ideologia, dei leader e delle politiche adottate durante il regime.

Attraverso una serie di interviste a importanti figure che hanno vissuto quel periodo, come Francesco Tuccari, Giovanni Gentile e Alberto Tarchiani, De Felice ci guida attraverso i retroscena del fascismo, fornendo una prospettiva illuminante su questioni cruciali come l'ascesa al potere di Mussolini, la creazione delle leggi razziali e l'adesione all'alleanza con la Germania nazista.

La chiarezza espositiva dell'autore è evidente nell'organizzazione accurata della trama e nella capacità di rendere comprensibile anche ai non esperti un argomento così complesso. A differenza di molti altri libri sullo stesso tema, De Felice rimane obiettivo evitando giudizi personali o preferenze politiche, concentrandosi invece sulla trasmissione dei dati storici con precisione cronologica. "Intervista sul fascismo" si rivela quindi un prezioso strumento per comprendere il periodo storico in questione e pone le basi per ulteriori studi sull'argomento.


Autore:

  • Data di pubblicazione: 11/01/2018
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 192
  • Data di pubblicazione: 11/01/2018
  • ASIN: 8859618150
  • Editore: Polistampa

Renzo de Felice. La storia come ricerca è un volume che riunisce gli atti del Convegno tenutosi a Firenze il 13-14 marzo 2015, dedicato all'opera dello storico Renzo de Felice. Questo libro rappresenta una preziosa risorsa per tutti coloro che sono interessati agli studi storici e alla figura di De Felice, considerato uno dei più influenti storici italiani del Novecento.

L'opera si distingue per la sua completezza: offre una panoramica completa degli argomenti trattati durante il Convegno, presentando diversi contributi provenienti da studiosi di fama internazionale. Gli articoli riflettono la vastità degli interessi accademici di De Felice, spaziando dalla storia contemporanea all'analisi delle fonti e delle metodologie storiografiche. L'approccio interdisciplinare adottato dagli autori garantisce un ampio spettro di prospettive sulla carriera e sulle opere dell'autore.

La pubblicazione è caratterizzata anche dalla qualità degli interventi e dal rigore scientifico con cui vengono affrontati i temi proposti. Le varie analisi sull’opera di Renzo de Felice mettono in luce sia le sue tesi innovative sia le critiche ricevute dalla comunità accademica. È evidente l'impegno degli studiosi nell'esaminare in maniera accurata i testi e nel contestualizzare le teorie espresse da De Felice all'interno dell'ambito storiografico contemporaneo.

14,25€ 15,00€ 
Amazon.it

Autore: De Felice, Renzo

  • Data di pubblicazione: 29/05/2017
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 160
  • Data di pubblicazione: 29/05/2017
  • ASIN: 8804678194
  • Editore: Mondadori

La "Breve storia del fascismo" di Renzo De Felice è un'opera indispensabile per comprendere a fondo il fenomeno che ha segnato profondamente il XX secolo. L'autore, uno dei più autorevoli storici italiani, offre un'imparziale analisi del fascismo italiano, delineandone le origini, gli sviluppi e le conseguenze. La sua competenza e l'approccio rigoroso rendono questa opera una lettura imprescindibile per chiunque voglia approfondire la storia contemporanea.

De Felice inizia esaminando le radici dell'ideologia fascista, mettendo in luce come essa abbia tratto ispirazione da diversi movimenti politici europei dell'epoca. Successivamente, analizza in dettaglio la salita al potere di Mussolini e lo sviluppo del regime fascista in Italia. Il libro affronta tematiche come il culto della personalità, la propaganda e la violenza perpetrata dal regime.

Ciò che rende questo libro davvero speciale è l'obiettività con cui De Felice presenta i fatti storici: l'autore si basa su fonti primarie e documentazione accurata per fornire una panoramica completa ed equilibrata dei vari aspetti del fascismo. La sua scrittura avvincente costringe il lettore a riflettere sulle implicazioni politiche e sociali della dittatura fascista e ad interrogarsi su come tali eventi possano ancora influenzare la società odierna.

10,80€ 13,50€ 
Amazon.it

Autore: De Felice, Renzo

  • Data di pubblicazione: 02/09/2019
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 960
  • Data di pubblicazione: 02/09/2019
  • ASIN: 8806243233
  • Editore: Einaudi

Il libro "Mussolini il duce. Gli anni del consenso (1929-1936)" scritto da Renzo De Felice è un'opera di notevole rilevanza storica che analizza in modo accurato e approfondito il periodo di maggior consenso ottenuto dal regime fascista in Italia. L'autore dimostra una grande autorità e competenza nel suo campo, presentando una vasta gamma di fonti primarie e secondarie che supportano le sue argomentazioni.

De Felice offre una panoramica esaustiva degli sviluppi politici, sociali ed economici durante gli anni del consenso di Mussolini. L'analisi dettagliata delle politiche interne ed estere del regime fornisce al lettore una comprensione approfondita della motivazione dietro le azioni e le decisioni di Mussolini. Inoltre, l'autore presenta anche una riflessione critica su alcune delle interpretazioni storiche precedentemente accettate riguardo a questo periodo.

Sono rimasta particolarmente colpita dalla chiarezza e dalla precisione dello stile di scrittura dell'autore, che rende la lettura piacevole e accessibile anche per i non esperti di storia. De Felice tratta il tema con obiettività e imparzialità, offrendo al lettore un quadro completo ma senza mai scadere in giudizi o pregiudizi personali. Consiglio vivamente questo libro a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la storia del fascismo italiano o più in generale ad acquisire una migliore comprensione delle dinamiche politiche del XX secolo.

19,00€ 20,00€ 
Amazon.it

Miglior libro di Renzo De Felice: la nostra scelta🥇

✓ Libro raccomandato

"Storia degli ebrei italiani sotto il fascismo" di Felice De è, senza dubbio, il migliore libro della sua categoria. Scegliere questo volume rispetto agli altri si basa sui risultati tangibili ottenuti dal suo autore, noto storico italiano, che dimostra un'enorme competenza in merito all'argomento trattato. Con una scrittura impeccabile e una vasta ricerca documentale, De fornisce un'analisi approfondita e obiettiva del periodo storico, offrendo un contributo imprescindibile alla comprensione dell'esperienza ebraica durante il regime fascista."

16,15€ 17,00€ 

Conclusione

Scegliere i migliori libri di Renzo De Felice significa immergersi nel mondo appassionante della storia contemporanea. La sua esperienza e originalità lo rendono uno dei più autorevoli studiosi del Fascismo in Italia. Attraverso le sue opere, De Felice ci offre una prospettiva unica sulla figura di Mussolini e sul periodo che ha segnato il destino del nostro Paese. Risulta dunque fondamentale consultarne i libri per approfondire la conoscenza di questo importante momento storico.

Libri collegati:

Lascia un commento