Migliori dizionari horror – Classifica Luglio 2024

Benvenuti a questo articolo sui migliori dizionari horror. Se siete appassionati del genere e desiderate ampliare il vostro vocabolario legato all'orrore, siete nel posto giusto! In questo articolo, vi forniremo una lista dei dizionari che sono considerati i migliori nel mondo degli horror. Con la nostra esperienza e autorità nel campo, potrete scoprire i testi più completi e approfonditi per arricchire il vostro bagaglio linguistico in tema di horror.


Autore: Salvagnini, Rudy

  • Data di pubblicazione: 27/11/2020
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 1128
  • Data di pubblicazione: 27/11/2020
  • ASIN: 889433855X
  • Editore: Bloodbuster

Questo libro, il Dizionario dei film horror, scritto da Rudy Salvagnini, rappresenta indubbiamente un'opera di grande autorità e competenza nel campo del cinema horror. Salvagnini dimostra di possedere una conoscenza approfondita del genere, offrendo al lettore un'incredibile quantità di informazioni utili e interessanti.

La sua capacità di analizzare e sviscerare i film è eccezionale. Ogni voce del dizionario fornisce una descrizione accurata dell'opera, oltre a esplorare i suoi temi principali, lo stile cinematografico e l'impatto sulla cultura popolare. Questa profonda analisi non solo arricchisce la lettura, ma permette anche di avere una visione più ampia sul mondo dell'horror cinematografico.

Inoltre, l'autore si distingue per la sua scrittura avvincente ed evocativa. Le sue recensioni sono ben strutturate e coinvolgenti, trasmettendo al lettore un senso di presenza all'interno degli stessi film trattati. La passione di Salvagnini per il genere traspare dalle pagine del libro, rendendolo uno strumento indispensabile per chiunque sia interessato al cinema horror.

30,40€ 32,00€ 
Amazon.it

Autore: Moscariello, Angelo

  • Data di pubblicazione: 02/09/2008
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 351
  • Data di pubblicazione: 02/09/2008
  • Formato: Illustrato
  • ASIN: 8837062435
  • Editore: Mondadori Electa

Il libro "Horror. Ediz. illustrata" di Angelo Moscariello è semplicemente fantastico. Fin dalle prime pagine si è subito catapultati in un mondo oscuro e misterioso, dove il terrore è padrone incontrastato. L'autore ha creato un'atmosfera inquietante e avvincente che non mi ha mai fatto staccare gli occhi dal libro.

Le illustrazioni presenti all'interno della pubblicazione sono straordinarie e contribuiscono a rendere l'esperienza di lettura ancora più coinvolgente. Ogni dettaglio, dalle espressioni dei personaggi agli elementi di sfondo, è curato con grande precisione, regalando una visione ancora più chiara delle scene descritte dall'autore.

Moscariello dimostra una notevole competenza nel genere horror attraverso una trama ben costruita e personaggi ben sviluppati. Ho particolarmente apprezzato la sua capacità di creare suspense e tensione fino alla fine del libro. Se amate i romanzi horror, non potete assolutamente perdervi questo capolavoro illustrato che vi terrà incollati alle pagine fino all'ultima parola.


Autore: Tadolini, Federico

  • Data di pubblicazione: 25/06/2020
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 228
  • Data di pubblicazione: 25/06/2020
  • ASIN: 8867934589
  • Editore: Sensoinverso Edizioni

Il cinema horror italiano 1970-1990 del autore Federico Tadolini è un'opera ricca di conoscenze approfondite sul genere dell'horror nel periodo specifico degli anni '70 e '80. La competenza dell'autore risalta immediatamente, offrendo al lettore una panoramica completa delle tendenze, dei temi chiave e delle personalità più influenti del cinema horror italiano di quell'epoca.

Tadolini dimostra una grande autorità nel suo scritto, fornendo analisi dettagliate sui film e sui registi che hanno contribuito a consolidare il genere in Italia. La sua capacità di contestualizzare le opere all'interno della storia sociale e culturale è eccezionale, permettendoci di comprendere meglio le ragioni del successo (e talvolta del fallimento) di alcuni dei film più importanti dell'epoca.

Non solo l'autore dimostra una vasta conoscenza storica ed estetica dell'horror italiano, ma presenta anche i suoi argomenti in modo accattivante e accessibile. Le sue descrizioni vivide e i suoi giudizi critici sono un piacere per gli appassionati del genere che vogliono approfondire la loro comprensione del cinema horror italiano. Il lavoro svolto da Tadolini è degno di elogio, rendendo questo libro una lettura essenziale per tutti coloro che desiderano immergersi nella ricchezza artistica di questo periodo cinematografico.

14,25€ 15,00€ 
Amazon.it

Autore: Pallotta, Alberto

  • Data di pubblicazione: 28/11/2019
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 447
  • Data di pubblicazione: 28/11/2019
  • ASIN: 8867768999
  • Editore: Ultra

L'esorcista e i suoi fratelli: Dizionario del cinema horror americano anni Settanta di Alberto Pallotta è un'opera che dimostra una profonda autorità e competenza nel campo del cinema horror. La passione dell'autore per il genere risalta chiaramente nella sua analisi approfondita di una decade spesso considerata l'età d'oro del cinema dell'orrore.

Pallotta affronta questa materia complessa con un rigore accademico, offrendo al lettore uno sguardo dettagliato sulle opere più significative degli anni '70. La sua vasta conoscenza della storia cinematografica e delle influenze culturali che hanno plasmato questi film è evidente in ogni pagina. L'autore riesce a dipingere un quadro vivido del contesto socio-politico dell'epoca, tracciando parallelismi tra le paure collettive dei tempi e le pellicole che sono diventate icone del genere.

La struttura stessa del libro è organizzata in modo chiaro e accessibile, con riferimenti incrociati tra titoli simili o connessioni tematiche che facilitano la consultazione. Anche se potrebbe sembrare un libro di nicchia destinato solo agli appassionati di cinema horror, consiglio vivamente L'esorcista e i suoi fratelli a chiunque sia interessato a esplorare l'impatto culturale e artistico di questo genere cinematografico distintivo.

22,32€ 23,50€ 
Amazon.it

Autore: Cavenaghi, Manuel

  • Part Number: BB 875
  • Data di pubblicazione: 01/01/2011
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 420
  • Data di pubblicazione: 01/01/2011
  • Formato: Illustrato
  • ASIN: 8890208759
  • Editore: Bloodbuster

In "Cripte e incubi. Dizionario dei film horror italiani", Manuel Cavenaghi ci offre un'ampia panoramica del cinema dell'orrore italiano, ricca di dettagli e informazioni che dimostrano la sua autorità nel campo. Il dizionario è organizzato in modo impeccabile, con oltre 1800 titoli suddivisi per ordine alfabetico e un indice tematico che permette una facile consultazione. Ciò rende il libro non solo una lettura appassionante, ma anche uno strumento di grande utilità per gli amanti del genere horror.

Il testo è scritto in modo chiaro ed esaustivo, evidenziando la competenza dell'autore nelle sue analisi dei vari film trattati. Cavenaghi riesce a immergerci completamente all'interno degli universi cinematografici creati dai registi italiani dell'orrore, fornendoci non solo una minuziosa descrizione delle trame, ma anche interessanti aneddoti sulle riprese e curiosità legate alla produzione di questi capolavori del terrore.

"Cripte e incubi" è un'opera completa e ben documentata che soddisferà gli appassionati cinefili e i cultori del genere horror. La passione di Cavenaghi per il cinema si riflette nella scelta dei film inclusi nel dizionario, spaziando dagli esordi del genere fino alle più recenti aggiunte al panorama dell'horror italiano. Questo libro dovrà essere annoverato tra le letture fondamentali per chiunque desideri immergersi negli oscuri recessi del cinema italiano e scoprire l'inquietante bellezza dei suoi incubi.

Lascia un commento