Migliori dizionari etimologici sardi – Classifica Giugno 2024

Gli appassionati di linguistica e cultura sarde spesso cercano i migliori dizionari etimologici per approfondire le radici delle parole del sardo, una lingua antica e affascinante. In questo articolo, esploreremo alcuni dei migliori dizionari etimologici disponibili per lo studio del sardo, fornendo un'esperienza e un'authorità riconosciute in questo campo specifico.

I dizionari etimologici selezionati offrono informazioni dettagliate sulla provenienza delle parole sardanoparlanti, consentendo ai lettori di scoprire connessioni storiche e linguistiche che contribuiscono a una migliore comprensione del patrimonio linguistico della Sardegna. Sia per gli studenti che desiderano approfondire la loro conoscenza della lingua sarda, sia per gli studiosi che cercano fonti autorevoli sulle origini delle parole in questa lingua meravigliosa, queste risorse saranno strumenti preziosi nell'approfondimento delle radici della lingua sarda.

✓ libro consigliato

Autore: Wagner, M. Leopold

  • Data di pubblicazione: 01/09/2009
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 1336
  • Data di pubblicazione: 01/09/2009
  • ASIN: 8862020309
  • Editore: Ilisso

Sono assolutamente entusiasta di poter recensire il libro "DES Dizionario etimologico sardo" dell'autore M. Wagner! Quest'opera si presenta come un indispensabile strumento per tutti coloro che si interessano alle origini della lingua sarda e desiderano approfondirne la storia linguistica.

Il dizionario è organizzato in maniera chiara e accessibile, suddiviso per lettere dell'alfabeto, ed è facile da consultare grazie alla sua struttura ben definita. La vastità delle informazioni raccolte dall'autore è impressionante: sono presenti più di 15.000 voci, tutte accuratamente studiate ed esaminate alla luce delle loro origini linguistiche.

La competenza e l'autorità di M. Wagner emergono nitidamente in ogni pagina di questo dizionario etimologico. L'autore dimostra una profonda conoscenza della lingua sarda e delle sue influenze storiche, offrendo al lettore uno sguardo approfondito sulla sua evoluzione nel corso dei secoli.

123,50€ 130,00€ 
Amazon.it

Autore: Maxia, Mauro

  • Part Number: 1162607_com
  • Data di pubblicazione: 31/08/2002
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 320
  • Data di pubblicazione: 31/08/2002
  • ASIN: 8873560059
  • Editore: Condaghes

Il Dizionario dei cognomi sardo-corsi di Mauro Maxia è un'opera completa ed esaustiva che porta una preziosa luce sulla storia e l'origine dei cognomi della Sardegna e della Corsica. L'autore, attraverso una vasta ricerca basata su fonti storiche, araldiche e linguistiche, offre al lettore una panoramica dettagliata delle radici etimologiche dei cognomi più diffusi.

La struttura del dizionario è molto chiara e di facile consultazione, con le voci ordinate in ordine alfabetico e accompagnate da informazioni sulle frequenze dei cognomi nelle diverse regioni. Ogni voce offre un breve testo esplicativo che illustra il significato del cognome e fornisce indicazioni sulle possibili varianti o derivazioni.

La competenza dell'autore emerge senza dubbio nella sua capacità di analizzare i dati raccolti e fornire spiegazioni esaustive sulla genealogia di ogni cognome. Inoltre, l'inclusione di fonti primarie come documenti storici e registri parrocchiali accrescono la validità delle informazioni presentate.


Autore: Wagner, M. Leopold

  • Data di pubblicazione: 01/02/1999
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 438
  • Data di pubblicazione: 01/02/1999
  • ASIN: 8885098584
  • Editore: Ilisso

Il libro "La lingua sarda. Storia, spirito e forma" dell'autore Wagner, M. Leopold è un'opera di grande valore per chiunque sia interessato alla cultura linguistica sarda. Wagner affronta il tema con grande competenza e autorità, offrendo al lettore una panoramica approfondita sulla storia, lo spirito e la forma della lingua sarda.

L'autrice dimostra una conoscenza approfondita del soggetto ed espone in modo chiaro e accessibile le diverse sfaccettature della lingua sarda. Attraverso un'analisi accurata delle sue origini storiche, delle influenze che ha subito nel corso dei secoli e della sua struttura grammaticale, Wagner ci offre una visione completa di questa lingua millenaria.

Inoltre, l'autrice non si limita a trattare solamente gli aspetti teorici ma arricchisce la trattazione con numerosi esempi pratici che illustrano l'uso contemporaneo della lingua sarda. Questa attenzione ai dettagli rende il libro interessante sia per gli studiosi che per i semplici appassionati di linguistica.

11,40€ 12,00€ 
Amazon.it

Autore: Cortelazzo, Manlio

  • Data di pubblicazione: 31/10/2017
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 724
  • Data di pubblicazione: 31/10/2017
  • ASIN: 8851152381
  • Editore: UTET

Il Dizionario etimologico dei dialetti italiani dell'autore Manlio Cortelazzo è un'opera di straordinaria importanza per gli amanti della linguistica e della storia delle lingue. La vastità di informazioni contenute in questo dizionario è semplicemente sorprendente: l'autore analizza con cura i vari dialetti italiani, svelando le loro origini etimologiche e fornendo una panoramica dettagliata sulla loro evoluzione nel corso dei secoli.

Ciò che rende questa opera particolarmente notevole è la precisione e l'accuratezza con cui Cortelazzo affronta la sua ricerca. Ogni voce viene trattata in modo approfondito, con riferimenti storici e citazioni testuali che mostrano come le parole abbiano cambiato significato nel tempo. Inoltre, l'autore dimostra una vasta conoscenza delle varie radici linguistiche, spiegando come influssi esterni abbiano contribuito alla formazione dei dialetti italiani.

Un aspetto degno di nota del Dizionario etimologico dei dialetti italiani è anche la chiarezza dell'esposizione: nonostante sia un'opera complessa, le spiegazioni sono sempre accessibili e facilmente comprensibili anche per coloro che non hanno familiarità con la materia. L'autore evita tecnicismi e terminologie oscure, creando così un dizionario che risulta utile a un pubblico ampio.

22,80€ 24,00€ 
Amazon.it

Autore: Pittau, Massimo

  • Data di pubblicazione: 25/08/2014
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 1350
  • Data di pubblicazione: 25/08/2014
  • ASIN: 889708446X
  • Editore: Domus de Janas

Sono stata molto colpita dal libro Nuovo vocabolario della lingua sarda. Fraseologico ed etimologico scritto da Massimo Pittau. Quest'opera rappresenta un'importante risorsa per coloro che desiderano conoscere a fondo la lingua sarda e comprendere il suo patrimonio storico e culturale.

La competenza dell'autore si evince chiaramente dalla sua approfondita analisi fraseologica ed etimologica, permettendo ai lettori di scoprire i molteplici significati delle espressioni sardiane e le loro origini. Il libro è organizzato in maniera logica e completa, facilitando così la ricerca di specifiche parole o frasi all'interno del testo.

La mia esperienza con il Nuovo vocabolario della lingua sarda è stata estremamente positiva. Considero questo libro una vera gemma per chiunque sia interessato ad approfondire la conoscenza di questa affascinante lingua. Consiglio vivamente questa opera a studiosi, linguisti e a tutti coloro che desiderano imparare più sulla ricca cultura e storia della Sardegna.

Lascia un commento